18 novembre
2009
scritto da - il 18 novembre 2009

spacca2

Dato che me pare che mo su ‘sto sito va de moda tagliare il manubrio, anche la spaccaraggi è pronta ad entrare nel club, ho tolto il manubrio di ghisa da 4 Kg che Valerio mi diede tempo addietro e ho rimesso l’alluminiaccio, speriamo che regge le bordate di Marco.

Ho anche tolto quello che definite “l’inutile freno anteriore”, ma ho rimediato ginocchiere, giusto per compensare.

a giovedi per la prova sul campo

19 Commenti

  1. Matteo
    18/11/2009
    10:58

    Perfetta!
     
    Certo pure tu, daje sotto con un po’ di fregnacce da stampare e appiccicare (stile decoupage)  su quel telaio cosi dannatamente ’90s.
     
    Verrà na sciccheria
     
     
     
     

  2. Matteo
    18/11/2009
    10:59

    oh, ma t’hanno fregato i pedali, te ne sei accorto?

  3. Roberto
    18/11/2009
    11:00

    aho, vogliamo mettere il plugin pubblica su FB, twitter e fregnacce varie?

  4. SAPO
    18/11/2009
    11:10

    Posizione..sempre in poltrona…?
    io mi sto convertendo alla postura tartaruga..

  5. Matteo
    18/11/2009
    11:34

    aho, vogliamo mettere il plugin pubblica su FB, twitter e fregnacce varie?
     
    no

  6. Roberto
    18/11/2009
    11:55

    ma quang che invece de commentà sul sito me commenta su skype? che je devo dì?

  7. Roberto
    18/11/2009
    11:56

    i pedali stasera li rimonto

  8. 18/11/2009
    12:12

    e ce metti pure il lucchetto a sto’ cancello?

  9. 18/11/2009
    12:16

    Il manubrio tagliato mi ha cambiato la vita,  nel mio ordine di precedenze viene dopo il sesso e l’ LSD.

  10. Roberto
    18/11/2009
    12:57

    quindi prima della birra…interessante

  11. Roberto
    18/11/2009
    12:59

    a quang, te piji in giro ma sto cancello lo vonno tutti, come le chiappette tue :-D del resto ce lo metto si er lucchetto :-)

  12. marco
    19/11/2009
    01:04

    aha hahahahahha..
    che soddisfazione lanciare l’innovazione e vedere gli epigoni seguire…
    rigà lucidateve l’occhi, arivo cor freno a disco….
    mannaccia che voja de giocà….
     
     

  13. 19/11/2009
    09:55

    Io purtroppo devo annunciare la prematura scomparsa della mia giant, il telaio mi ha abbandonato, s’è crepato sul fodero destro del carro.

    Mannaggia la p*****a!!!

    Proprio ora che dopo tante prove avevo trovato una configurazione quasi perfetta.

    Dico “quasi” perchè alla perfezione ci si tende, ma non ci si può arrivare.

     

    Comunque credo di aver già trovato una validissima sostituta, ha tutto quello che cerco:

    – telaio in acciaio

    – forcellini orizzontali

    – attacco per il freno a disco

    – geometrie da mtb, quindi movimento centrale alto

    – economica

    – molto bella (colore a parte, è verde)

  14. 19/11/2009
    10:02

    Giacomo imboccava in campo e montava un manubrio segato a meta’.. è boscaiolo brevettato Marcoli’

  15. Matteo
    19/11/2009
    10:59

    Valè, che dispiacere sentire della tua Giant! Daje, ritornerai piu forte di prima (beh, speranza non tanto piu forte :D )

  16. Roberto
    19/11/2009
    11:35

    infatti giacomo è arrivato prima marcoli, stacce

  17. marco
    19/11/2009
    12:32

    io infatti sono un epigono, mica ho detto che sono io a lanciare l’innovazione… che c’avete la coda de paia?
    @VAlerio: il telaio della tua Giant è alluminio? se è di acciaio si può riparare.

  18. 19/11/2009
    12:33

    E’ d’alluminio purtroppo.

    Volendo si può riparare anche l’alluminio, però la spesa lievita e non ne vale la pena.

  19. Gior
    19/11/2009
    15:24

    compro telai in alluminio rotti

Rispondi

Devi esse Registrato pe scrive un commento qua.

You can add images to your comment by clicking here.

Vedi un po' qua...


Fatal error: Call to undefined function related_posts() in /home/romabikepolo/romabikepolo.org/wp-content/themes/romabp/single.php on line 89