15 febbraio
2010
scritto da - il 15 febbraio 2010

intanto per fare la bocca… un assaggino…

Eccoci qua, l’atteso report fotografico…. ma prima un piccolo preambolo…

Ben prima che finisse il torneo avevo voglia di intitolare questo post ” Torneo di San Valentino, una Quaestio Romana”, ma sarebbe sicuramente riduttivo, partigiano e dozzinale. Intitolerò perciò il resoconto “Il giorno delle anarcomazze” sottotilolo “con una sbaragliante campagna acquisti il Presidente Piersanti raccoglie il frutto della sua sagacia tattica, Fano trionfa a Torino”

E’ così, cari amisci polisti romani, l’amaro retrogusto della seconda finale sfumata affiora sulle labbra che avevano assaporato la dolcezza della possibile vittoria. Ma tant’è: onore e rispetto ai vincitori morali e materiali, imbattuti e sicuramente più marziani di noi polisti del pianeta Saturno.

Addurre le solite giustificazioni non serve a nulla, di fronte ad una condizione atletica e tecnica eccellente del Sapo – autentica star del torneo sotto i riflettori della regia audio fin dai primi match – o di fronte alla concentrazione quasi maniacale del Presidente, sempre in movimento, testa sulle spalle, cinica regia e fulminee staffilate in partita, stretching e idratazione negli intervalli…

E che dire di Gianluca RC prestato ai campioni, autore di una prestazione maiuscola con Vicenza e di pochi ma fondamentali interventi di copertura con le Anarcomazze.

Veramente complimenti, una squadra che ha sorpreso non solo per le individualità ma anzi e ancor più per l’intesa corale e la circolazione di palla.

Quanto a noi Dischi, abbiamo raggiunto l’obbiettivo minimo, quello che auspicavo era la finale e, non lo nascondo, battere RC ai quali dobbiamo un’altro posto vuoto nella bacheca dei premi mancati.

Doppio obbiettivo centrato e un secondo posto che normalmente viene considerato il premio dei cojoni, purtuttavia assume nella strana strada percorsa per ottenerlo  un valore superiore alle speranze.

Siamo partiti male, scoordinati e nervosi, molto contratti e troppo poco cinici.E così si parte con un pareggio molto “stretto”
Poi, complice anche la strizza di finire fuori, abbiamo fatto il nostro dovere contro Iride 1 e Iride2 con sempre maggiore convinzione. (qui va fatto un appunto all’organizzazione che avrebbe potuto dividere i due di iride tra i due gironi, per consentirgli più chances)

Comunque sia ci presentiamo all’ultima partita del girone con due vittorie e un pareggio, non bisogna perdere!: scontro diretto con Fano, una delle finali annunciate… Fano è pericolosissima, Sapo imprendibile ma Matteo fa buona guardia. Tuttavia gli Anarchici passano con uno di quei gol sculati che ti fanno risvegliare male la mattina successiva.Tiro a stecca di Sapo s’infrange sulla gomma della Inbred, s’impenna e atterra carica di effetto alle sue spalle, entrando lemme lemme in porta. Ok ci siamo, rabbia e concentrazione facciamo gioco, si lotta, loro difendono: è bagarre! poi come un calcio sui succitati, tra la sorpresa mia e di tutti, Fano compresa, viene chiamato il tempo: la partita finisce 1 a zero

Senza fare la minima polemica dentro di me accetto il verdetto e mi preparo a raccogliere le mie pive e tornare a casa.

Matteo confabula animatamente con Ovidiu, conta riconta, pronostica, alla fine appare l’eventualità di un risultato che ci garantirebbe l’accesso alla semifinale… Bisogna vedere come finisce lo scontro Iride1-Reparto bici, la squadra di casa del nostro girone….

Qui va fatto un tributo di riconoscenza vera ai nostri fratellini di Modena Ferra, Luca e Marco di Iride1 per una partita magistrale giocata sulle ali dell’entusiasmo che ha infuocato gli spalti di Rivoli e fatto ribollire l’aria gelida di metà febbraio. Non finiranno mai di stupirci stì ragazzi, che crescono e cresceranno speriamo non mai a danno nostro (!)
Ad un rocambolesco risultato e alla buona sorte dobbiamo la nostra qualificazione.

I ragazzi di Iride sono perfetti, un Luca cinico e spietato dimostra una maturità d’altissimo livello, macina metri e gol (3!) Marco è un argine , Ferra una saetta in anticipo su tutti…passaggi, triangoli, raddoppi, fughe repentine…Eroi! Segnano uno due tre, ci credo anche io e poi un gol di Reparto, ma no ecco ancora esplodere la curva con un altro assalto poi un’altro ! Lacrime agli occhi GRAZIE RAGAZZI si va avanti anche grazie a voi….

La semifinale contro RC sembra ora una semplice formalità, anche se hanno ben figurato siamo supergalvanizzati e ci crediamo. Cominciamo superaggressivi, Gianluca accusa un problema al pedale destro, Tobia un dolore alla schiena, ma compensano ambedue con la grinta… La partita è bilanciata, siamo col coltello tra i denti, imbrocco un tiro buono e infilo la palla tra la base del cono e la ruota anteriore di Mattia: è uno a zero.  Difendo il centro campo cerco di far ripartire Giorgio, che non mi delude, la partita è la sua. 2 Goals pesanti!! La finale è nostra!

Quando sei passato per l’inferno dell’eliminazione e sei risorto accedendo poi al Walhalla dei finalisti succede alle volte che subentri un pericoloso senso di appagamento, come un velo di mendace invincibilità che avvelena le membra e rende inetti.

Così è che chi come gli elvetici è una macchina da torneo, non subisce mai alterazioni emotive o di rendimento; noi che siamo umani si. E quando ci si mette un Sapo veramente extraterrestre si pigliano due sganassoni senza neanche capire da dove vengono. Sciuponi noi che quando potremmo non finalizziamo e allora arrivano mazzate su mazzate.

Quattro a zero, a quattro minuti dalla fine…

Ho il cuore negli occhi, respiro affannato, il corpo da segni di cedimento la vista s’annebbia e, lento come una serpe s’insinua un ricordo di qualche minuto fa:

< Volete fare la finale senza tempo ai cinque goals? o facciamo 15 minuti come le altre?> e mordendo il labbro penso:<Di di sì!cazzo di di sì subbbito, porco *io> ma dalla bocca non esce verbo.

fine flashback

Respiro, penso: cazzo almeno uno lo dobbiamo fare, a costo di lasciarci le coronarie: guardo Sapo per come stò io… ma lui ha appena sentito il microfono annunciare: <mancano minuti tre> e sogghigna dentro di sè…

Di lì in poi non ricordo più molto bene, chi segna, come segnamo, ricordo solo che sul conto alla rovescia cedo quasi subito  a  meno 9. Bisogna non prenderli prima i Goal… Perchè “Squadra che fa più gol vince” e in culo a tutti gli altri.

Bella lì, abbracci premi bagagli kebab e ricordi. Non c’è altro per ora. Ci vediamo nei prossimi giorni con i filmati.

grazie alla mia Menabrea che non m’ha tradito manco un’attimo a stò giro.

grazie Torino (forza Toro , Juve merda!)

grazie Iride per la speranza

grazie Tommy per farmi apprezzare il bel polo.

grazie Mattia RC per l’assistenza al ritorno.

grazie Ovidiu e l’amico Claudio col Patrol blu per le dritte sul Kebab e per aver alleviato le nostre stanche schiene.

grazie all’addetto cuccette  che non ci ha fatto problemi sull’imballo.

simpatia per le Pologirls: ce voleva! va detto!

simpatia per l’assessore di Rivoli che ci ha dato la luce pè ritrovà le brucole sugli spalti.

grazie al kebabbaro che Hallà protegga lui e la sua ciccia.

grazie a Sapo, che m’ha accompagnato a casa

grazie a Giorgio che c’ha un futuro come costumista.

grazie a Matteo, che ci crede sempre e invoca Jehova come un’ossesso sul campo.

e ancora qualche foto rubata a K di Iride


e ho rubato stà foto della fotografa di repartopista:

71 Commenti

  1. 15/02/2010
    16:35

    Oddio Giorgio sei orrrrrribile!!!

  2. 15/02/2010
    16:40

    ahahaha…giorgio se stava a sentire a dir poco male. Appena svejato dopo 6 ore scarse de sonno, freddo cane, nevicata in corso e una dozzina di km da affrontare senza alternative.
     
    la voglia glie la si legge in faccia :D

  3. 15/02/2010
    16:51

    @ Marco: mi sono permesso di togliere il link al file e mettere il video direttamente su youtube.

  4. 15/02/2010
    17:08

    optimae… anzi, già che ci sei, bisognerebbe metterlo come “risposta” al video originale di “Performance”… lo puoi fare tu?

  5. Eolone
    15/02/2010
    17:12

    Che poi con quella tuta la location sembra proprio piazza Vittorio!
    Nota storia: lo sapevate che piazza Vittorio é stata fatta
    prendendo spunto dall’architettura di Torino, per far sentire I torinesi come a casa.

  6. Roberto
    15/02/2010
    17:14

    io lo sapevo de piazza vittorio.

    giorgio la mattina non l’aveva mai vista in vita sua

  7. 15/02/2010
    17:17

    ahahaahahaah lo trovo in super abbinamento ai Dischi Polanti. grandissimo Gior!!!

  8. 15/02/2010
    17:20

    non capite niente, gli alieni, specie se appena sbarcati, sono troppo sensibili ai raggi del sole!

  9. gio
    15/02/2010
    17:47

    Ciao ragazzi!
    com’è andato il viaggio?
    il kebab?
    mi sarebbe piaciuto cenare tutti insieme

  10. 15/02/2010
    18:14

    grossissimo Kebab!! il meglio dalla vita!

  11. sapo
    15/02/2010
    19:42

    a Gio guarda che quella bottiglia era pericolosissima…l’ho sfiorata col piede, è rimasta in piedi ma è esplosa…poteva finì in tragggedia!
    .
    Horas pro nobis!
    .
    dajje a Roma mr 13 goals!
    .
    Bella

  12. 15/02/2010
    20:46

    é sempre onore e paura giocare contro di voi…
    Matteo regista difensivo, Marco non ti fa vedere la palla al centro campo, la difende, la porta, Gior cresceva di partita in partita, attaccante!

  13. 15/02/2010
    20:48

    Sinceramente tifavo Modena per l’impresa, ma entrando in campo contro di voi li maledicevo…

  14. 15/02/2010
    21:00

    ehehe..iride – reparto bici per me è stata la partita simbolo del torneo: tutta un’emozione. però la finale…ci tenevo a giocare contro gli anarcos, secondo me è venuto fuori un bello spettacolo. un su e giù continuo, volti contratti, fiatone, sudore che scorreva sul viso. Squadre belle aperte: ho visto anche gianluca avanzare per formare un tridente micidiale.
     
    Il rammarico forse è tutto per quel primo gol. Iniziare subito in salita ti spezza le gambe. Però sono uscito sconfitto ma contento. In altre parole: mi sono divertito.

  15. 15/02/2010
    21:45

    C’è solo un cronista nel mondo del polo:
    M A R C O !

  16. 15/02/2010
    21:55

    Marco, chettedevodi, resoconto superlativo, mentre leggevo mi sembrava di stare li in mezzo a voi………………………………………………………………………e invece non c’ero cazzo!!!

  17. 15/02/2010
    21:59

    GRANDE IRIDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

  18. 15/02/2010
    22:15

    Daje valè…ormai ti teniamo come arma fine-di-monto supersegreta. Bella Marco, come al solito se non ci fossi tu ad immortalare certi momenti, chi ci penserebbe? Grrrrande report: un po’ amaro a leggerlo, però dà la carica giusta per contare i giorni che mancano al prossimo torneo.

  19. Gior
    15/02/2010
    22:26

    E’ stato proprio il torneo dell’ ammore

  20. 15/02/2010
    22:46

    Ammore e PPolo GGirls! Proud to be gheipassivo.

    PS Cazzo Marco ma cos’è che non sai fare?

  21. sapo
    15/02/2010
    22:55

    Anvedi ao! dettaglio professionale e sentimenti vivi che emergono; quegli occhi lucidi dopo l’impresa di Iride li ho visto bene…sei proprio il primo tifoso del polo e grande juogador…e ce l’avemo noi!!!!! hahahah
    Grande…e io pensavo di riuscire finalmente a dormire..e invece no, rinizieranno le visioni di sfreccianti biciclette appresso a lampanti palline.
    .
    Il commento all’ultima foto mi piace e lo sottoscrivo
    http://www.youtube.com/watch?v=6hOJwamlQKk
    .
    Bellaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

  22. 16/02/2010
    11:21

    Grazie ancora ragazzi per il tifo sembrava di essere al maracanà, quando sentivo il boato con accento romano mi galvanizzavo come un pazzo.
    Mi ricordo al 3 2 1 che guardavo la gradinata e mi ricordo di marco che mi fissava (o guardava verso noi) ero di un carico…ma eravamo consapevoli di potercela fare vedendoli giocare non ci sembravano sti UFO, non so perchè ci abbiate fatto 1-1.
    Meglio così è stata la nostra prima vittoria ed era importante per tutti.
    Dai coi video, hai anche il nostro?spero di trovarlo da qualche parte (solo per il boato del tifo ai gol)

    Gran resoconto, dai eh coi tornei che da voli il clima è clemente…

    Ti frego un po’ di foto…
    Un abbraccio ragazzi, vi voglio bene.

    P.S

    Mitico giorgione (un giocatore nuovo)
    Sapo no comment…mi piaceva xò quando cadeva ad ogni azione ;)
    Gli altri solo conferme…che ve devo dì ..BRAVI

  23. 16/02/2010
    11:23

    Quando posti i video mi fai un fischio in bottega ???thanks

  24. quang
    16/02/2010
    11:23

    tous ça c’est superb Marcoooo!
    questa mattina m’hai emozionato per tutto il tragitto.. sigh.. bravo, bravi tutti!
    Ao so’ quasi 2 settimane che non se tocca palla co’ na mazza, che dovemo fa!?!

  25. gio
    16/02/2010
    11:32

    ahah una figata!
    bell’articolo, bellissime foto..noi aspettiamo quelle della nostra fotografa…
    ma tanto voi siete sempre avanti!
    soprattutto Sapo.. come frullavi con quella fottuta bicianarcozecca, eri davvero imprendibile!
    Sono ancora stupefatto per la diretta web..a saperlo prima lo avrei comunicato.
    Come dicevo a Tommy ci avete fatto venire voglia di ricominciare ad allenarci!

  26. 16/02/2010
    11:35

    ahaha! ma la webdiretta ormai è tradizione. Già la facemmo per la mazza d’oro, a sto giro abbiamo migliorato un po’ di procedure.
     
    purtroppo il carico sul cellulare è grosso, e la batteria si scarica presto. Mo la prossima volta pc & presa, e roba che facciamo pure lo streaming video.

  27. 16/02/2010
    11:38

    ahaha! ma la webdiretta ormai è tradizione. Già la facemmo per la mazza d’oro, a sto giro abbiamo migliorato un po’ di procedure.
     
    Si ma ora tocca inventasse qualcosa per Barcellona.

  28. 16/02/2010
    11:40

    Ah ah ah !!

  29. 16/02/2010
    11:40

    se tengono la corrente, io me porto l’eeepc. ah però devo vedè se la mia flat dati vale pure all’estero oppure no…

  30. 16/02/2010
    11:43

    ah però devo vedè se la mia flat dati vale pure all’estero oppure no…
     
    La mia di sicuro no.

  31. 16/02/2010
    12:13

    Mi aspetto la vostra vendetta!
    Già tremo…

  32. 16/02/2010
    16:48

    ..e mo? che famo?


    ..
    …chi mette in palio qualcosa?…dai che abbiamo intenzione di passare a prendere un po di coppe…:-)

    ..che tristezza oggi:-(

    …facciamo mazza d’oro? aprile?

  33. giuliAnita
    16/02/2010
    17:04

    Che figata!Non pensavo esistesse il “bike polo”…divertente ed eco-sostenibile!
    Bravi!

  34. 16/02/2010
    17:06

    …facciamo mazza d’oro? aprile?
     
    Magari!!! Ad aprile sarebbe l’ideale, abbastanza lontanto dal torneo di barcellona così da poter partecipare a tutti e due.
    Il weekend del 10/11 Aprile potrebbe essere una buona data.
    Parliamone.

  35. sapo
    16/02/2010
    17:13

    hahaha, si
    3,2,1..

  36. 16/02/2010
    17:14

    o Marzo prima di andare a Barcellona o Aprile, anche secondo me Aprile non sarebbe male.
    Mi segno questa data..vediamo che fare.
    Nell’ aria ci sarebbe qualcosa di grosso pure..ma stiamo valutando se sia prematuro o no…vediamo un dopo Barcellona come siamo messi.

  37. 16/02/2010
    17:17

    APRILE APRILE APRILE!!!
     
    scusate nordici, ma me so rotto er cazzo de giocare al polo coi guanti della moto.

  38. 16/02/2010
    17:34

    ahahahaha….
    …..beh significa che nei mesi invernali verremo a roma?

  39. sapo
    16/02/2010
    17:37

    eh si, aprile
    lo volete vedere all’opera valerio o no!?

  40. 16/02/2010
    18:07

    lo volete vedere all’opera valerio o no!?
     
    Io vi ringrazio ‘na cifra per la stima, però me sa che avete messo in giro voci che sarà dura poter confermare.

  41. 16/02/2010
    18:13

    :O
     
    vuoi dire che al primo appuntamento non farai il numero di alzare la pallina con la mazza, scattare verso il pubblico, rubare una borsetta ad una signorina presente, tornare in campo, ricolpire la mazza verso l’alto, fare gol con la borsetta e poi colpire la pallina al volo, la quale colpisce la borsetta e la rimanda precisa alla legittima proprietaria?
     
    noooooh, allora se non lo fai che vieni a fare…

  42. 16/02/2010
    18:34

    2 goals m’ha fatto così…

  43. Gior
    16/02/2010
    19:03

    Ok allora mi prenoto per la mazza d’oro 3

  44. 16/02/2010
    19:27

    io vado.

  45. 16/02/2010
    19:38

    io vado.
     

  46. 16/02/2010
    19:38

    Ahahahah scherzo tommy, lo sai che non vedo l’ora di prendermi a mazzate con te!!!

  47. 16/02/2010
    19:44

    io no.

  48. 16/02/2010
    19:51

    io no.
     
    pauraeh.gif

  49. 16/02/2010
    19:53

    Tze….
    Ormai il mondo del polo italiano pensa che Valerio sia una leggenda, come l’uomo nero, per spaventare i bambini…
    Qualcuno l’ha visto? Bah, chissà…

  50. marco
    16/02/2010
    23:18

    @ferra, non l’ho ripreso il 5 a 1, ma me lo sono goduto dal vivo…
    @ Gianluca: ti capisco è il down posteiaculatorio, vedrai che passa…ma tranquillo, ora ci organizziamo e alle brutte un peluche rosa per il prossimo torneo lo troviamo :D
    @Tommy…. attento… non svegliare cavallo che dorme, potresti pentirtene: Valerio stà così carico che a Barcellona dovrò iniettargli chetamina inframuscolo per giocare normale…

  51. 17/02/2010
    01:26

    a proposito di alienipassivi:

    @Giorgio: stavo a ripensà: quanto t’ho voluto bene quando gli hai rifilato due peri a RC!!
    @Matteo: pe quant’eri contento della finale, me sei saltato in braccio… bei momenti adreno-ghei!!

    dajeee dischi!!

  52. 17/02/2010
    01:37

    marzo quando viene? aprile quando viene? ho un languorino in panza…
    uffa!

  53. Gior
    17/02/2010
    01:51

    lassa perde a Mà’ so’ du’ giorni che cerco “dischi polanti G#shot amatoriale double penetration cose sporche sulla pista di pattinaggio” su tutti i siti..

    .
    che momenti.. che disadattati..

  54. 17/02/2010
    09:13

    @Matteo: pe quant’eri contento della finale, me sei saltato in braccio… bei momenti adreno-ghei!!
     
    era dopo la vittoria in semifinale :D

  55. 17/02/2010
    10:33

    …state attenti!!! ho aggiustato il pedale, e non c’e’ piu gente con la febbre…
    ..se non vi mollero’ 5 peri e’ come se avessi perso!!

    ..valerio mi fa una sega…

    :-)

    …oh bomba i nuovi campi che avete trovato!!

  56. 17/02/2010
    10:39

    ..valerio mi fa una sega…
     
    Ao ma m’hai visto bene in foto? Non sono poi così attraente!!!
    Però vabbè de gustibus…!!!

  57. 17/02/2010
    10:41

    ahahahaha…..mi piacciono i pelati!!!!

  58. 17/02/2010
    10:42

    @ Gianluca:
    Mazza d’oro…
    2 legioni di romani da sud ovest, un’orda di barbari da sud est…
    Fortificate Vicenza…

  59. 17/02/2010
    10:53

    @ tommy: va beh allora giochero’ con fano, Roma e Vicenza cosi vado sul sicuro!!!

    Sentite nell ‘aria c’e qualcosa di grosso…stiamo pensando per aprile ma non abbiamo ancora deciso la data perche’ qualcuno di noi ha degli impegni.

    dato che probabilmente non si saranno solo squadre italiane la mazza d oro potrebbe essere il trofeo per “the best italian team”…sono solo idee nel caso non fosse cosi le modalita’ saranno come quelle delle precedenti edizioni.

    campo: quello della mazza d oro 2 comincia starmi stretto pure a me.
    40 ,30, 20…li sto provando tutti e da parte mia non mi cambia niente, se giochi bene, giochi bene ovunque, ho visto che tutti si adattano senza tanti problemi.
    sta di fatto che piu bello e’ meglio e’.
    avete visto l’ aspirina di barcellona?

    tommy tu vieni in spagna?…noi abbiamo 1 team forse 2..pero’ un casino allucinante per quanto riguarda camper e gente che puo’ e non puo’, non ti assicuro niente ma si puo’ pensare di darti un passaggio in camper se qualcuno di noi rinuncia….

  60. 17/02/2010
    11:00

    @Gianluca: daje co sto grosso, ce piace. mazza d’oro si, potrebbe essere la best italian.
     
    aspirina? qua stiamo progettando allenamenti specifici in campi circolari. sarà, come dicono i francesi, un dit-au-cul.

  61. 17/02/2010
    12:16

    @ Gianluca
    cazzo, che onore…
    brivido sulla schiena…

  62. 17/02/2010
    12:18

    @ gianluca:
    ok, vengo.
    (naturalmente se vi manca una persona.)

  63. marco
    17/02/2010
    12:27

    che palle… toccherà romperti il culo allora!!:)

  64. 17/02/2010
    12:32

    credo che a Barcellona non sarò io il problema maggiore….
    cazzo, bisogna che il presidente s’aggiorni…
    Non ho seguito il torneo…
    Grazie al “sorcio” posso aggiornarmi e fare pretattica….

  65. marco
    17/02/2010
    12:41

    Dirò al reparto Crittogrammi di rendere inaccessibili i dossier.
    Maledetto!!!:)

  66. 17/02/2010
    12:49

    ho già salvato tutto in microfilms… Come il vecchio 007… click, click…

  67. ortu
    18/02/2010
    12:27

    Cazzo che pecato non essere stato

    Alla prossima!

  68. 20/02/2010
    02:23

    ci vediamo a Barça!

  69. […] la solita: veramente le mazze artigianali non bastano più, e ora ci toccherà comprarle?   A Torino ho avuto modo di saggiare la mazza di Gianluca, il quale per una rocambolesca combinazione di […]

  70. 08/03/2010
    16:33

    ma ci siete andati in treno piazzando le bici fra le brandine ? grandissimi

  71. 08/03/2010
    16:36

    Eh no? max, un viaggio molto più piacevole di quanto uno possa immaginare, specie quando al ritorno abbiamo scoperto che il finestrino si può aprire…

Rispondi

Devi esse Registrato pe scrive un commento qua.

You can add images to your comment by clicking here.

Vedi un po' qua...


Fatal error: Call to undefined function related_posts() in /home/romabikepolo/romabikepolo.org/wp-content/themes/romabp/single.php on line 89