23 gennaio
2010
scritto da - il 23 gennaio 2010

Gran bella giornata di sole, solo una mazza rotta e tanto divertimento come al solito. Credo che sia giusto iniziar a pianificare piccoli interventi di mantenimento nel campo di villa pamphili.. basterebbe un po’ di cemento per livellare le crepe e sistemare le due sponde che sono rimaste aperte. Propongo anche delle qualifiche all’unico misero posto che abbiamo agli europei, quindi o sfidate “li Carbonari” per la corsa a ginevra oppure facciamo veramente ai tre che ruttano più forte… entro maggio tocca decidere!gior a smazzato a terra

5 Commenti

  1. marco
    24/01/2010
    10:57

    eheehehehe

  2. 24/01/2010
    11:37

    TesteVuoteMazzeRotte – TVMR

    Cmq si: ci servono delle qualifiche che diano incoronino la rappresentanza europea, come inoltre iniziare qualche allenamento serio per Barcellona. Sapo ieri ha cominciato a tirare fuori qualche esercizio zemaniano davvero utile.

    Ah: e ci stanno da fare delle divise serie per il bike polo. Metto all’opera il mio amico stilista.

  3. 24/01/2010
    11:44

    addirittura le divise, e daje… io pero’ vesto solo MUGATU

  4. sapo
    24/01/2010
    12:33

    Si grandi partite ieri!
    .
    Se il discorso lo tira fuori quang…dico che a ridosso della partenza ognuno potrebbe esprimere la sua tris/quaterna, senza potersi autovotare…(o qualcosa del genere) e vedere che esce fuori

    .
    se le divise le ispiriamo al polo classico con un bicolore (sangue et oro?)ed un taglio vintage, io voto budget illimitato!!
    ;-)

  5. 25/01/2010
    16:25

    Posso ruttare anche io ?

E mo te tocca risponne...

You can add images to your comment by clicking here.

Vedi un po' qua...


Fatal error: Call to undefined function related_posts() in /home/romabikepolo/romabikepolo.org/wp-content/themes/romabp/single.php on line 89