16 settembre
2009
Scritto da - il 16 settembre 2009 - 4 Commenti

Peugeot_BB1
Guardate lo spot della nuova Peugeot  BB1.
Notate nente di familiare?
Che il bike polo stia prendendo piede?
Me lo auguro, basta che non sia solo la moda del momento!!!

Ma in tutto lo spot la macchina a cosa serve? Di sicuro non per portare la bici viste le dimensioni.
Forse serve per andare a riprendere la palla visto che giocano in un parcheggio enorme senza uno straccio di bordo/sponda!!!

16 settembre
2009
Scritto da - il - 8 Commenti

la ricetta di oggi è: Palle (s)trascinate.

Qui a Roma è una ricetta che usiamo, però per poter fare gol la palla deve essere lasciata e colpita con la mazza, come un classico tiro.
Una volta imparato a bloccare la palla tra mazza e suolo, è’ una tecnica molto efficace, a patto di riuscire ad anticipare i movimenti dell’avversario per non farsi avvicinare troppo, visto che basta una semplice bastonata sulla mazza per renderla vana.
Nelle altre regioni come vi comportate con questo tipo di tecnica?

palla_trascinatapalla_trascinata2

15 settembre
2009
Scritto da - il 15 settembre 2009 - 13 Commenti

Mallet_romanamalletLa ricetta del giorno è: Mazza estensibile alla romana.

Ingredienti:
– 15/20cm di tubo di polietilene da 63mm di diametro (reperibile in qualsiasi cantiere incustodito)
– 1 bastone estensibile da trekking da bambino (reperibile da Decathlon)
– 1 bullone (vite + dado) M6 lungo almeno 70mm (reperibile in qualsiasi ferramenta)
– 1 vecchia camera d’aria oppure un grip per racchette da tennis
– Nastro isolante q.b.

Preparazione:
– Prendere il bastone da trekking e privatelo della testa (manico) e della coda (punta metallica).
– Prendere il tubo in polietilene, tagliatelo della misura desiderata (io lo uso da 18cm) e foratelo in mezzeria con due fori diametralmente opposti.
– Nei fori appena fatti va infilato il bastone da trekking, quindi fateli della misura giusta.
– Infilato il batone nei due fori, dovete fare un foro da 6mm passante, perpendicolare al precedente, che prenda rispettivamente tubo-bastone e di nuovo il tubo.
– Ora prendete la vite, infilatela nei fori appena fatti, serrate il tutto con il bullone, stringete bene e tagliate la parte in eccesso della vite.
– Per finire prendete la camera d’aria, tagliatene una striscia stretta e lunga e arrotolatela intorno ai primi 15/20cm del manico e fissatela con il nastro isolante. La camera d’aria è una scelta volta al massimo recupero con la minima spesa, in alternatica si può usare un grip per racchette da tennis, un grip per manubri da corsa, ecc. ecc.

Se infine volete alleggerire la mazza, iniziate a fare decine e decine di fori sul tubo, vi serve solo un trapano e tanta pazienza!!!

Buon appetito!!!

14 settembre
2009
Scritto da - il 14 settembre 2009 - 10 Commenti

Romabikepolo_Albertone

______________________________

ATTENZIONE,
causa maltempo partita annullata.

Ci aggiorniamo alla prossima.

_____________________________

Salvo imprevisti metereologici stasera si gioca.
San Lorenzo ore 21.00. Controlliamo il tempo nel pomeriggio e confermiamo o smentiamo verso le 19.00.
Se tira aria di temporale (cosa peraltro probabile) si annulla il tutto.

A dopo

13 settembre
2009
Scritto da - il 13 settembre 2009 - 7 Commenti

Taka di Torino pare essere una mazza tosta: guardate che ha combinato con le sue varie creazioni.

C’è pure questa, che sarebbe perfetta da sfoggiare con la BMX all’uncinetto di Ceci!

12 settembre
2009
Scritto da - il 12 settembre 2009 - 5 Commenti

hazard

Chiamatela come volete, spaccaraggi, cancello, ma ha dimostrato di essere una delle bici più solide del campo da gioco, trasformata radicalmente dalla sua forma originaria.

Nata come MTB di inizio anni ’90, trasformata in single speed, monta un 36/20 velocissimo sul campo ma, ahimè, servono un paio d’ore per tornare a casa. Ruote da 26 con copertoncino stretto, manubrio da BMX o da downhill, non lo so in realtà chiedetelo a valerio, e leve freni da BMX.

Sembra innocua di primo acchitto ma se guardate bene si scorgono diverse cicatrici di lunghe battaglie dove ne è uscita vincitrice, è la mia bici da polo :-D

12 settembre
2009
Scritto da - il - 1 Commento

Ieri ha aperto i battenti la nuova sede di BBike, il negozio di bici più bello del pigneto. Dall’isola pedonale s’è spostato un po’ più giù, praticamente vicino a Necci, e la formula direi che c’ha guadagnato. Officina larga e spaziosa (che ieri sfoggiava una colnago vintage meravigliosa…) e insieme bookshop e caffetteria. Tanta bella gente, tante belle bici, e in rappresentanza di RBP io, Rob e Sapo.

Insomma, complimenti al capomeccanico e al suo staff (grande Lucio per il prosecchino tenuto da parte!) e dalla settimana prossima poche scuse: tutti sul campo a star dietro a mazze e pallette!

Pagina 171 di 172« Prima...102030...168169170171172