14 aprile
2010
scritto da - il 14 aprile 2010

A un mese di distanza dalla prima partita a bike polo, o meglio: dal primo tentativo di condurre una bici tenendo in mano una mazza, vi presento la Smorfiosa, ovvero la mia prima bici da bike-polo!

Riccardo, che il 13 di Marzo mi ha portato “a tradimento” a Villa Pamphilii a vedervi giocare, l’ha creata per me con alcune  piccole indicazioni ….

La volevo corta, bassa, agile, affidabile e …. Smorfiosa!

Alcuni di voi l’hanno vista e provata in anteprima domenica. Ora Ric l’ha rifinita completamente con l’aggiunta degli indispensabili pologuards, dove è rappresentato il profilo di Gus, che è stato il nostro più amato cane.

Non Le manca proprio niente, nemmeno la Bellezza.

Ora manca solo di imparare a giocare!!! E guai se vi azzardate a prenderla a mazzate!

Chiara

Tags:

19 Commenti

  1. 14/04/2010
    20:09

    E’ bellissima, niente è stato lasciato al caso, bravi Chiara e Riz!!!
    Il top sarebbe una forcelletta rigida.

  2. Riz
    14/04/2010
    20:14

    @Valerio: Valè, te prego… se quella te sente sò artri sordi che devo da spenne…

  3. 14/04/2010
    20:19

    Ahahahahahah, vabbè dai per la metà del prezzo della forcella rigida potrei modificare il commento e farti risparmiare qualche euro!!!

  4. Gior
    14/04/2010
    20:20

    ..e sicuramente è voluta anche la forcella ammortizzata..
    ma le manopole sono quelle alla mela?
    Spaccaraggi trema!

  5. Riz
    14/04/2010
    20:27

    @Gior: Si le manopole sono profumate all’uva…Una cosa che esula un pò dalla mia filosofia di bicicletta in genere, che se lo sapevo non le prendevo!!!

  6. 14/04/2010
    21:24

    evviva l’uva!

  7. 14/04/2010
    23:00

    sghenissima!! mi piace! solo è troppo nuova… quando i copertoni bianchi saranno una texure di sgommate e smazzate nere e puntillate quà e là da schizzi di fango, sudore, pioggia e birra… allora sarà proprio la mia polobike ideale:)

  8. 14/04/2010
    23:00

    ma sono freni idraulici?

  9. Riz
    14/04/2010
    23:27

    @Marco: vecchi x-siv idraulici invertiti e spurgati di fresco (oggi!).
    E devo dire che con un paio di trucchetti frenano anche!!!

  10. 15/04/2010
    08:59

    che bella!
    Chiara, se marco le si avvicina, consiglio poderose mazzate sulle sue pologuards rappezzate..

  11. rob
    15/04/2010
    10:03

    clap.gif

  12. quang
    15/04/2010
    10:29

    eh si, molto stilosa.. dal vivo è ancora più bella. Grande Gus!

  13. gio
    15/04/2010
    11:18

    spettacolo!
    ruvida e fatta in casa come i rigatoni di una volta…

  14. 15/04/2010
    11:21

    ravioli-pecorino-trippa_colonna-g.jpg
     
    però con l’uva.

  15. Thomas
    15/04/2010
    12:10

    UNA SANA LEZIONE DI GUSTO E STILE PADANO..
    GRANDE RIZ! SEI UN ARTISTA

  16. 15/04/2010
    12:38

    Figaaaaaaaaaaaaaaaa

  17. corrado
    15/04/2010
    14:04

    le foto non rendono. live è sicuramente piu bella.
    i miei complimenti…
    come mi ritorna in mente ” ora possiamo imparare a giocare “

  18. Juan Felipe
    15/04/2010
    15:54

    Troppo bella! E poi e’ stata assemblata in poco tempo grandi e mo’ so cavoli per l’avversari del gentil sesso!!!

  19. 19/04/2010
    19:52

    che bella!
    Chiara, se marco le si avvicina, consiglio poderose mazzate sulle sue pologuards rappezzate..

Rispondi

Devi esse Registrato pe scrive un commento qua.

You can add images to your comment by clicking here.

Vedi un po' qua...


Fatal error: Call to undefined function related_posts() in /home/romabikepolo/romabikepolo.org/wp-content/themes/romabp/single.php on line 89