14 aprile
2010
scritto da - il 14 aprile 2010

A un mese di distanza dalla prima partita a bike polo, o meglio: dal primo tentativo di condurre una bici tenendo in mano una mazza, vi presento la Smorfiosa, ovvero la mia prima bici da bike-polo!

Riccardo, che il 13 di Marzo mi ha portato “a tradimento” a Villa Pamphilii a vedervi giocare, l’ha creata per me con alcune  piccole indicazioni ….

La volevo corta, bassa, agile, affidabile e …. Smorfiosa!

Alcuni di voi l’hanno vista e provata in anteprima domenica. Ora Ric l’ha rifinita completamente con l’aggiunta degli indispensabili pologuards, dove è rappresentato il profilo di Gus, che è stato il nostro più amato cane.

Non Le manca proprio niente, nemmeno la Bellezza.

Ora manca solo di imparare a giocare!!! E guai se vi azzardate a prenderla a mazzate!

Chiara

Tags:

19 Commenti

  1. 14/04/2010
    20:09

    E’ bellissima, niente è stato lasciato al caso, bravi Chiara e Riz!!!
    Il top sarebbe una forcelletta rigida.

  2. Riz
    14/04/2010
    20:14

    @Valerio: Valè, te prego… se quella te sente sò artri sordi che devo da spenne…

  3. 14/04/2010
    20:19

    Ahahahahahah, vabbè dai per la metà del prezzo della forcella rigida potrei modificare il commento e farti risparmiare qualche euro!!!

  4. Gior
    14/04/2010
    20:20

    ..e sicuramente è voluta anche la forcella ammortizzata..
    ma le manopole sono quelle alla mela?
    Spaccaraggi trema!

  5. Riz
    14/04/2010
    20:27

    @Gior: Si le manopole sono profumate all’uva…Una cosa che esula un pò dalla mia filosofia di bicicletta in genere, che se lo sapevo non le prendevo!!!

  6. 14/04/2010
    21:24

    evviva l’uva!

  7. 14/04/2010
    23:00

    sghenissima!! mi piace! solo è troppo nuova… quando i copertoni bianchi saranno una texure di sgommate e smazzate nere e puntillate quà e là da schizzi di fango, sudore, pioggia e birra… allora sarà proprio la mia polobike ideale:)

  8. 14/04/2010
    23:00

    ma sono freni idraulici?

  9. Riz
    14/04/2010
    23:27

    @Marco: vecchi x-siv idraulici invertiti e spurgati di fresco (oggi!).
    E devo dire che con un paio di trucchetti frenano anche!!!

  10. 15/04/2010
    08:59

    che bella!
    Chiara, se marco le si avvicina, consiglio poderose mazzate sulle sue pologuards rappezzate..

  11. rob
    15/04/2010
    10:03

    clap.gif

  12. quang
    15/04/2010
    10:29

    eh si, molto stilosa.. dal vivo è ancora più bella. Grande Gus!

  13. gio
    15/04/2010
    11:18

    spettacolo!
    ruvida e fatta in casa come i rigatoni di una volta…

  14. 15/04/2010
    11:21

    ravioli-pecorino-trippa_colonna-g.jpg
     
    però con l’uva.

  15. Thomas
    15/04/2010
    12:10

    UNA SANA LEZIONE DI GUSTO E STILE PADANO..
    GRANDE RIZ! SEI UN ARTISTA

  16. 15/04/2010
    12:38

    Figaaaaaaaaaaaaaaaa

  17. corrado
    15/04/2010
    14:04

    le foto non rendono. live è sicuramente piu bella.
    i miei complimenti…
    come mi ritorna in mente ” ora possiamo imparare a giocare “

  18. Juan Felipe
    15/04/2010
    15:54

    Troppo bella! E poi e’ stata assemblata in poco tempo grandi e mo’ so cavoli per l’avversari del gentil sesso!!!

  19. 19/04/2010
    19:52

    che bella!
    Chiara, se marco le si avvicina, consiglio poderose mazzate sulle sue pologuards rappezzate..

E mo te tocca risponne...

You can add images to your comment by clicking here.

Vedi un po' qua...


Fatal error: Call to undefined function related_posts() in /home/romabikepolo/romabikepolo.org/wp-content/themes/romabp/single.php on line 89