13 novembre
2011
scritto da - il 13 novembre 2011

c.a.c. Spaccaraggi 3.0

Che ci si fa con gli avanzi del Polo?

Dopo una lunga carriera la gloriosa Spaccaraggi, protagonista del HBP old school della capitale, si è messa da parte per lasciare il posto alla più performante On*one inbred. Vederla che prendeva polvere dai tempi della mazza d’oro 3, sua ultima uscita pubblica, mi faceva stringere il cuore, quindi mi sono messo a catalogare i pezzi di bici che avanzavano e ho dato nuova linfa vitale a una bici che non ci pensa nemmeno a farsi da parte.

Ecco la nuova spaccaraggi, dopo un infanzia da MTB, una maturità a Polobike, la aspetta una vecchiaia da passeggio/cruiser, e sfido chiunque a provarla e fare una bici più comoda.

PS. regalo il manubrio vecchio in ghisa ex valerio, l’unico manubrio che pesa più del resto della bici.

 

Tags:

4 Commenti

  1. Matteo
    13/11/2011
    17:47

    ammmazza che figata! manubrio e assetto stupendo. ma è fissa, contropedale o libera monofreno?

  2. Roberto
    13/11/2011
    17:49

    x ora libera monofreno, mo faccio un ordine su velosolo e prendo un pignone da disco così faccio il flipflop

  3. Gior
    13/11/2011
    19:54

    3 2 1 CYCLEPOLO!!

  4. Roberto
    13/11/2011
    22:37

    Però i pedali…

    a presto, regà!

E mo te tocca risponne...

You can add images to your comment by clicking here.

Vedi un po' qua...


Fatal error: Call to undefined function related_posts() in /home/romabikepolo/romabikepolo.org/wp-content/themes/romabp/single.php on line 89