Articoli

11th giugno
2015
Scritto da - il 11 giugno 2015

Con speciale dedica, semmai possa interessare, a chi non ha ancora la fortuna di seguire la telenovela Romabikepolo su WhatsApp.

Antefatto
Venerdì scorso 5 c’è stata una serata di Tango al Quadrato.
I Furbi Organizzatori, per ballare strascicato hanno irrorato un campo polisportivo di TALCO e in sostanza si sono disinteressati di ripristinare le condizioni del campo ante Talcum.

Prologo
Quando poi s’è fatto lunedì noi polo scimmiotti je semo calati al quadrato affamati et ordinati abbiamo spazzato e dato una veloce (40 min) sciacquata e asporto polveri/morchia tramite Tiraacqkua Flox®.
E poi abbiamo provato a “giocare al polo”.
…come pattinare sulla cera, senza poter frenare o piegare, o cadendo semplicemente perchè si accellera.
Botti, distorsioni, dolori , colpi di frusta, una merda.
Sapo ha detto“chiste nunn’è pool'”. infelice verità.
Io mi sono Incazzato, poi amareggiato e quindi scoraggiato.
Possibile che questo è l’unico campo che abbiamo???
Sinceramente… il punto più basso del quadrato. (altro…)

8th giugno
2015
Scritto da - il 8 giugno 2015

Chi ignorerà l’impercettibile cenno di saluto?
3143844-3969512460-79715

Tanto tempo fa, in Cina – si trattava all’incirca dell’anno 1003 – il sommo sacerdote del Clan del Loto Bianco Pai-mei stava camminando per strada, contemplando qualsiasi cosa un uomo dal potere infinito come Pai-mei potesse contemplare – il che è un bel modo per dire “chi lo sa?” – quando un monaco Shaolin apparve nella strada, diretto dalla parte opposta. Quando il monaco e il prete si incrociarono, Pai-mei in una pressoché inspiegabile dimostrazione di generosità, rivolse al monaco un impercettibile cenno di saluto: il cenno non fu ricambiato. Intenzione del monaco era forse quella di insultare Pai-mei? O forse non era egli riuscito a vedere il generoso gesto sociale? Le ragioni del monaco restano ignote. Ma sono note le conseguenze. Il mattino seguente, Pai-mei si presentò al tempio Shaolin e pretese che il sommo abate del tempio gli offrisse il suo collo da tagliare – per rimediare all’insulto. L’abate all’inizio cercò di consolare Pai-mei, ma ben presto si accorse che Pai-mei era inconsolabile. Così cominciò il massacro del tempio Shaolin e di tutti i 60 monaci che ospitava, per mano del Loto Bianco.

31st maggio
2015
Scritto da - il 31 maggio 2015

satanalleg Dice che passa a giocare pure stò losco figuro. Daje de kuorum.

Portateve da beve.

27th maggio
2015
Scritto da - il 27 maggio 2015

IMG-20150526-WA0026

Tanta birra e pochi ciuffi!
a doping

9th aprile
2015
Scritto da - il 9 aprile 2015

 

 

orgasmo-femminile

Marconi c’ha mannato in bianco

rifamose cor quadrato

birra annessi e connessi come di rigore

rsvp

1st aprile
2015
Scritto da - il 1 aprile 2015

presenzes(3).xlsx
Daje de statistiche.

Stavolta i dati sono sortiti per presenze. Campioncino fedeltà ex aequo @ Andrea e Iacopo.
NB: ho agggiunto il marchio d’infamia viola per chi cala il jolly.

 

 

23rd marzo
2015
Scritto da - il 23 marzo 2015

IMG_3642

 

 

 

Premessa

Avevo da più parti detto che non avrei più scritto riporti, ma questi giorni a Pescara sono stati così gravidi di soddisfazioni da rendere doveroso un omaggio all’evento e ai suoi attori.

“Sei popo na merda, scrivi solo quando vinci…” ce sta, sò d’accordo. Colpa del polo che è un gioco dannatamente emotivo (credo di ripetermi), per cui al buon esito corrisponde sorriso, alla sconfitta cupio dissolvi. (altro…)

Pagina 5 di 43« Prima...34567...102030...Ultima »