9 marzo
2011
scritto da - il 9 marzo 2011

Non ostante il suo debutto ufficiale ad agosto 2010 ai Worlds di Berlino, non è stata a punto almeno fino al BFF di Milano.
Ad oggi ci avrò messo su le mani talmente tante volte che non mi sono mai deciso a dedicarle una pagina.
Non credo ci sarà mai una release definitiva.
Il telaio è stato prodotto a Vicenza per Luca RC, con cui ha partecipato alla mazza d’oro 3 ed è stato acquistato nel giugno del 2010, dopo gli IHBPC.
Monta una guarnitura Shimano Deore M543 leve da 170 al momento con rapporto 32/18 (1,77)
Freno a disco anteriore Clarks CMD-8 meccanico.
Freno a disco posteriore Shimano Deore M495 meccanico.
Cerchio anteriore 26″ Mavic 317
Cerchio posteriore 29″ Mavic 719
Sella San Marco Concor GM2 edizione speciale.

(nella foto: il buon Antonio Tabarin all’opera per cercare di sistemare la crepa al fodero sinistro durante il torneo Asso di Mazze)
Nelle foto successive alcuni degli interventi di “personalizzazione”:
il mezzo manubrio, il sistema antibarspin, la piastra freno sulla forcella anteriore, la bashguard, i pedali chiodati, il rinforzo dell’attacco disco posteriore, il sistema di bloccaggio del mozzo posteriore, la protezione del rotore posteriore, l’attacco sella modificato.

9 Commenti

  1. quang
    09/03/2011
    17:42

    degna sostituta della vecchia menabrea!

  2. Matteo
    09/03/2011
    17:47

    che carrarmato! ci sono cose che manco avevo mai notato: tipo i pedali chiodati artigianalmente!
    Ma com’è questo reggisella a terrazza? avevi l’esigenza di una bici con un tubo orizzontale più lungo? non bastava un’attacco manubrio di diversa misura?

     
    ps: ci manca il tag ‘lamiabici’ così la mandiamo in gallery :)

  3. 09/03/2011
    17:58

    non è per avere il tubo orizzontale più lungo, ma per arretrare il punto sella rispetto al BB.
    tag aggiornato

  4. Matteo
    09/03/2011
    17:59

    mittico!

  5. Gior
    12/03/2011
    12:25

    demotivational-posters-they-see-me-trollin.jpg

  6. […] puukotettu sairas italiaano, kannattaa tsekata koko […]

  7. lele
    27/06/2011
    19:16

    grande

  8. […] mi tocca entrare in competizione sulle arti chirurgiche. Mi piangeva il core a vede la povera Bombarda, protagonista di mondiali, greif ed euros giacere dismessa a prendere ruzza. Con un intervento sul […]

  9. […] la mia Bombarda, ho comprato una forcella ON-ONE nuova e una seriesterzo FSA da downhill. Li ho provati, la bici […]

E mo te tocca risponne...

You can add images to your comment by clicking here.

Vedi un po' qua...


Fatal error: Call to undefined function related_posts() in /home/romabikepolo/romabikepolo.org/wp-content/themes/romabp/single.php on line 89