18 settembre
2010
scritto da - il 18 settembre 2010

Sabato ore 12.30: Arrivano i primi risultati dal torneo “Asso di mazze” che si sta svolgendo a padova.

Sabato ore 22.20: Ecco i risultati dei 4 gironi.
Le prime quattro di ogni girone (cerchiate in rosso) passano alla fase finale di domani.
.

.

.

.

.
.
Domenica Ore 21.00: Vince El Club!!! Di seguito una foto del tabellone finale
.

.

19 Commenti

  1. corrado
    18/09/2010
    14:09

    i ns capitolini come vanno?

  2. 18/09/2010
    14:17

    Giocano nel pomeriggio

  3. emanuela
    18/09/2010
    17:58

    hanno vinto quattro partite a cinque… perso, però,uno a cinque contro el club…

    buono direi, no? ;)

  4. Juan Felipe
    18/09/2010
    19:10

    5-0. Roma – rode zulu
    5-1. Roma – unicorn
    5-2. Roma – team burzum
    4-1. El club – Roma
    5-2. Roma – polipolo brush

  5. Alessio
    18/09/2010
    19:43

    Bravi regà….Bello anche il video…..ma avete giocato con i fumogeni nelle mazze…?????

  6. corrado
    18/09/2010
    20:33

    eddai!!!!
    ora domani?

  7. Juan Felipe
    19/09/2010
    17:14

    The winner is……..

  8. Juan Felipe
    19/09/2010
    17:34

    EL CLUB!!!!!

  9. corrado
    19/09/2010
    20:58

    …e poi?voi?
    fuori la classifica.

  10. 19/09/2010
    21:07

    Ho messo le foto del tabellone finale.

  11. corrado
    19/09/2010
    22:05

    si è riperso dai mala!

  12. 20/09/2010
    08:34

    ..volevo fare le mie scuse a matteo per il NS comportamento durante la partita contro y tumama..mi dispiace veramente di quanto sia successo..sono cose che nn accadranno più specialmente perchè siamo nuovi dell’ambiente e circostanze così vengono purtroppo ricordate..nn vorrei ci rimanesse l’appellativo di STRONZI.-. ci sapremo riprendere..scusa ancora a tutti..ci vediamo alla mazza…ciao a presto..

  13. 20/09/2010
    09:51

    ma dai mpò su, leroy. A sto giro v’è andata un po’ di sfiga: avete forse pagato lo scotto delle vacanze e qualche nervosismo di troppo. Sono sicuro però che la stoffa c’è e lo dimostrerete :P
     
    Mi dispiace un po’ poi per un po’ di bad karma che ogni tanto è uscito rovinando un po’ l’atmosfera di festa che m’ero abituato ad associare al BP. Cose che succedono. In ogni caso, vorrei tendere la mano a Walter CousCous (grandissma persona, vittima forse di un mio arbitraggio un po’ troppo zelante) e ai ragazzi di Big Stick (perdonate il trash talk, ma siete bravissimi; ci rivedremo sicuramente).
     
    Ciao!

  14. robben
    20/09/2010
    10:37

    la precisione del tuo arbitraggio è stata zelante solo in quel caso, perchè durante la partita non ricordo di averti sentito parlare piu di tanto.
    è rimasto a tutti e noi 3 un po sui coglioni quell’episodio del gol non gol del team rugo, sia per come è successo il tutto, e sia perchè mi sei sembrato un pochino confuso sulla decisione, siccome addirittura avevi visto me e non walter in porta.
    ma va bene lo stesso, il compito dell’arbitro è sempre arduo, anche se lo fai ad un torneo di nascondino,quindi accettiamo comunque la decisione.
    ma a questo punto (credo io) sarebbe necessario aggiungere 1 arbitro e 2 giudici di porta, fissi ed imparziali che facciano solo e soltanto gli arbitri durante i tornei, e che non siano anche giocatori, per evitare appunto queste diatribe.
    ad ogni modo, è stato un piacere rivedere gli italiani conosciuti in questo anno di polo, e conoscere gente nuova, oltre agli stranieri che hanno offerto uno spettacolo, al quale io personalmente non ero abituato.

  15. tobia RC Tiger
    20/09/2010
    10:44

    I problema arbitri si ripresenta ad ogni torneo, e si amplifica proporzionatamente al numero di campi.
    not easy to solved.
    grazie a tutti quelli che si sono sparati il viaggio.
    a domenica prossima.

  16. 20/09/2010
    10:45

    ha ragione: con un giudice di linea sarebbe stato tutto diverso. Immagino che un gol sul -5 secondi faccia rosicare parecchio, anche perchè è stata una gran bella partita e voi venivate da una bella rimonta.
     
    il problema degli arbitri è sempre difficile per chi organizza un torneo: c’è bisogno di gente che almeno sappia cos’è il bike polo, ma poi sono gli stessi che devono giocare.
    vedremo col tempo come andrà a fininre…

  17. pas
    20/09/2010
    11:17

    Peccato non esserci avremmo volentieri insultato matteo mentre arrbitrava.Scherzi a parte secondo me non è facile fare gli abbbitri (io non l’ho mai fatto per esempio) senza giudici di porta che fanno bene il loro lavoro poi diventa quasi impossibile vedere o no un gol… sbagliano quelli del calcio che lo fanno per lavoro, si allenano e devono vedere una palla cento volte più grossa pensa con la palletta nostra. Sicuramente crescendo il numero dei giocatori cresceremo anche sotto questo aspetto. ci vediamo a roma

  18. marco
    20/09/2010
    15:07

    assidimazze.jpg

  19. 20/09/2010
    19:00

    ..il bello di questo gioco è il fatto che si “dovrebbe” riuscire ad arbitrarci da soli..cioè..è vero che a nessuno piace perdere ma se siamo obiettivi e so che sappiamo farlo..potremmo giudicare da noi certe situazioni..nn ho assistito ad alcuni episodi ma..chi picchia sa che sta picchiando così come chi para un goal già dentro porta sa che era dentro porta..o viceversa..mi piacerebbe che fossimo tutti sinceri..ciao a presto…nn voglio far polemica assolutamente..quest’anno ho conosciuto un ambiente bello..divertente e con persone magnifiche..è bello ogni torneo rincontrarsi e riabbracciarsi…

E mo te tocca risponne...

You can add images to your comment by clicking here.

Vedi un po' qua...


Fatal error: Call to undefined function related_posts() in /home/romabikepolo/romabikepolo.org/wp-content/themes/romabp/single.php on line 89