About

Benvenuti su RomaBikePolo, il sito collettivo dedicato all’ Hardcourt Bike Polo della Capitale. RomaBikePolo (RBP) nasce il 13 gennaio 2009 grazie ad un gruppo di amici che si è allargato ed organizzato tanto da divenire ormai il punto di riferimento del polo a Roma.

Cos’è l’HBP? E’ un gioco che si fa con la bici, un bastone d’alluminio chiamato Mallet e una pallina grande più o meno come un’arancia. Non si mette mai il piede a terra – altrimenti si è fuori gioco – e le sponde assicurano la continuità di gioco – mai falli laterali. Vuoi saperne di più? Sei nel posto giusto.

La Storia

Nel 1891 Richard J. Mecredy in Irlanda decide di restitutire al popolo l’esclusivo gioco del Polo a Cavallo, sostituendo ai nobili quadrupedi, delle comuni biciclette. Nasce quindi sui prati dei campi da Polo a cavallo, il “Cycle Polo”, antenato dell’odierno “Hardcourt Bike Polo” che nel nome identifica il passaggio dal fondo in erba a superfici urbane dure e lisce che permettono alla disciplina di fare un enorme salto di qualità dal punto di vista tecnico/tattico. Leggi tutta la storia del bike polo.

Le Regole

Il regolamento esteso dell’Hardcourt Bike Polo è esteso e sembra parecchio complesso per chi non gioca. Per capire le regole principali però, dai un’occhiata alla Pagina del Regolamento.

Le Biciclette

Le bici sono per lo più bici a singolo rapporto (singlespeed) con una sola leva del freno, estremamente semplici, veloci e robuste. Guarda qui la galleria delle bici di RomaBikePolo

Hall of Fame

La storia di RomaBikePolo è ricca di successi e imprese titaniche. Entra nella hall of fame e scopri tutti i tornei a cui abbiamo partecipato.

 

Qui di seguito, un po’ di dritte per capire come funziona il sito che stai navigando:

RomaBikePolo è basato su WordPress.

I commenti sono aperti e liberi: questo vuol dire che se hai qualcosa da rispondere / chiedere in calce ad un articolo, beh, basta mettere solo il tuo nome (anche di fantasia) e la tua mail (pure quella inventata, ma occhio che se poi vogliamo contattarti in privato è un problema…)

Gli admin non fanno un cazzo: o meglio, sono semplici utenti come tutti, col compito e l’onere però di mettere a posto nel caso si faccia qualche danno al codice. Difficilmente credo che censureremo/cancelleremo roba, devi essere proprio infame o uno spammone.  Questo è un posto di tutti, vedi di tenere pulito sennò te lo famo leccà.

Vuoi scrivere tu? Da questa parte…essendo una roba collettiva, chiunque voglia scrivere qualcosa sul bikepolo (meglio se romano, ma anche no) aprire una discussione su un argomento che magari ci possa interessare a tutti, proporre una partita etc etc…beh, è sempre benvenuto. Però ricordati: questo è il sito di RomaBikePolo, non il sito tuo o il sito delle tue cazzo di serate che devi reclamizzare. Per sta roba vai su facebook.

Come si fa? Prima di tutto registrati, seguendo quel che ti dice il sistema dopo che hai cliccato qui:http://romabikepolo.org/wp-login.php. Questa url ti servirà anche per rientrare, finchè non ci inventiamo un bottone sulla homepage.  Registrati ed entra nel pannello di controllo.

Per prima cosa, compila il tuo profilo: Ogni utente ha la sua bella paginetta (come questa)  che, tramite l’apposito bottone sulla sinistra del pannello, può essere editata. Raccoglie le tue info e aggrega gli articoli che hai scritto tu.

Scrivi l’articolo: sempre nel pannello, a sinistra, c’è la sezione Articoli. E’ tutto abbastanza intuitivo: puoi anche uploadare ed inserire immagini nel tuo articolo.

Aggungi la tua bici! Se fai un post dove parli della tua polobike, ricordati di assegnare all’articolo il TAG lamiabici (tutto attaccato, tutto maiuscolo). Il nostro cervellone provvederà ad inserire automaticamente anche la tua bici nella pagina/gallery  fatta apposta ad imperitura memoria.

Se stai scrivendo un Appuntamento al Campo ricordati di spuntare l’apposita categoria a destra, e compilare il pannello ‘appuntamento al campo’ con le info precise!


I Commenti so chiusi qua, scrivice na lettera.

Subscribe without commenting